Passa ai contenuti principali

HTML - Introduzione

In questa sezione troverete alcune guide utili per creare le vostre pagine Web con l'utilizzo del linguaggio di programmazione HTML.
Visualizza tutti i post relativi a HTML

HTML

HTML acronimo di HyperText Markup Language è un linguaggio di programmazione utilizzato per la costruzione di pagine internet.
L’HTML è il linguaggio che serve a creare e dare uno stile alle pagine internet; queste pagine, sono complesse, perché hanno al loro interno testi, immagini, suoni, video, link, effetti visivi di vario genere. Per questo motivo, una pagina internet viene definita come un ipertesto, e cioè un testo che contiene al suo interno più tipi di contenuti.

Il modo in cui sono disposti gli elementi in una pagina internet viene stabilito grazie al linguaggio HTML; tutto ciò che tu vedi sulla pagina e il modo in cui è organizzato lo spazio del video che hai davanti gli occhi è contenuto in un file HTML, e cioè un file di testo in cui c'è spiegato fino all'ultimo dettaglio come deve essere strutturata la pagina.
Se vuoi farti un'idea di come sia scritta in realtà la pagina internet che stai leggendo premi contemporaneamente sulla tastiera il tasto CTRL e la lettera U e vedrai il codice HTML di questa pagina.


Il codice HTML e racchiuso dai simboli < > chiamato tag

Per realizzare una pagina web con il codice HTML è sufficiente un editor di testo presente in tutti i PC come ad esempio Blocco note oppure WordPad ed una volta scritto il nostro codice basterà salvare il file modificando l'estensione in .html
Ad esempio: 
MyWebPage.html

N.B. Utilizzando solo codice HTML per la creazione di una pagina Web è limitativo nel desing e nell' interazione che l'utente ha con la pagina, per questo è necessario conoscere altri linguaggi come CSS - PHP - Java

Esistono anche software professionali per la creazione di interi siti Web ma non ci soffermeremo su questo argomento, in questo blog ci sono alcune guide e informazioni base sull'utilizzo di questo linguaggio.


Commenti

Post popolari in questo blog

Arduino - Lampeggio Led (delay vs. millis)

Cosa sono delay() e millis()? Delay() è una funzione che mette in pausa il programma per un determinato tempo espresso in millisecondi, così facendo viene interrotta l'esecuzione del programma e se abbiamo un dispositivo in ingresso che durante il tempo di pausa cambia di stato il programma non se ne accorge fino a quando non ricomincia l'esecuzione dall'inizio. La struttura di delay è: delay(1000);   da inserire nel punto dello sketch in qui si vuole interrompere il programma in questo modo il programma viene messo in pausa per 1000 millisecondi = 1 secondo. Per saperne di più Millis() è una funzione che permette di sapere da quanto tempo è in funzione il microprocessore di Arduino UNO. In questo modo il programma non andrà mai in pausa ed è sempre in esecuzione, perché millis memorizza il tempo trascorso dall'avvio e poi per eseguire una determinata funzione si fa un controllo del tempo iniziale e il tempo trascorso. Per saperne di più Vediamo un esempi

Arduino - Utilizzo potenziometro e display LCD

Leggere il valore di un poteziometro (parte 1) Il potenziometro è un componente molto utilizzato in elettronica in quanto il suo uso permette di regolare una tensione variabile (in questo caso 0 - 5 Volt) in ingresso al microcontrollore. Il potenziometro va collegato secondo lo schema qui sotto al pin analogico A0 di Arduino.

Arduino - Lettura tensione potenziometro e display LCD

Leggere il valore di un poteziometro (parte 2) Oggi vedremo come leggere il valore in tensione di un potenziometro collegato al pin Analogico A0 di Arduino.