Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Aprile, 2003

Elettronica - Il condensatore

Il condensatore immagazzina energia elettrica in modo molto veloce e può anche rilasciarla molto velocemente. La prima cosa che possiamo pensare è che un condensatore si uguale ad una pila, ma non è così. La pila si scarica molto lentamente, al contrario di quello che succede al condensatore. Questo è dovuto al suo principio di funzionamento, mentre il condensatore si "carica" per effetto dello spostamento di cariche elettriche al suo interno, nella pila deve avvenire una reazione chimica interna. L'unità di misura della capacità di un condensatore è il Farad indicato con la lettera F. Un conduttore con capacità di 1 F varia di 1 volt il suo potenziale quando la sua carica immagazzinata varia di 1 coulomb (1 coulomb è la quantità di carica elettrica trasportata in 1 secondo dal flusso di corrente di 1 ampere). Si tratta di una capacità molto elevata, basta pensare che la Terra ha la capacità di un millifarad (1 mF). A causa di ciò, si usano nella pratica i suoi sotto